10 Consigli per una Pagina Web Professionale & Efficace

La gestione di un sito web professionale è un impegno costante nel tempo

Internet è una vetrina molto importante ma è anche un posto molto competitivo.

Una volta che hai portato gli utenti sul tuo sito web è necessario dare loro le informazioni che cercano, tenerli impegnati, non farli scappare… soprattutto se vuoi fare in modo che in futuro ritornino sul tuo sito internet e che condividano i tuoi contenuti sui Social Network.

Se hai questi obiettivi, la gestione del tuo sito web e la sua promozione sono quindi un impegno continuo e costante nel tempo.

Non ci sono trucchi o pillole magiche per creare una pagina web che funzioni e che tutti visiteranno in continuazione, ma ci sono delle azioni e degli accorgimenti che puoi fare e che sicuramente ti aiuteranno. Se stai pensando ad un restyling del tuo sito web, ecco una serie di suggerimenti ed aspetti su cui concentrare la nostra attenzione per rendere il nostro sito più facile da consultare ed “usare” dagli utenti e da Google.

Indice

Le tue pagine devono essere caricate velocemente

Nella creazione del tuo sito web aziendale, uno degli aspetti tecnici che devi curare per migliorare le tue pagine web riguarda la velocità di caricamento, dovresti farle caricare il più velocemente possibile.

Le connessioni Internet stanno diventando sempre più veloci nel corso degli anni, ma d’altro lato sui siti web sono presenti sempre più dati, più contenuti, più immagini e video, molte animazioni, insomma tanto e tanto codice da scaricare. Considera inoltre i visitatori che utilizzano un dispositivo mobile per consultare il tuo sito web e che potrebbero non avere a disposizione meravigliose velocità di connessione nel momento in cui stanno visitando la tua pagina.

Il problema della velocità di solito viene percepito solo quando non c’è e probabilmente è il primo motivo che induce l’utente ad abbandonare il tuo sito web.

Pertanto, la creazione di pagine Web veloci spesso non viene apprezzata, ma è importante curare bene tutti gli aspetti che influiscono sulla velocità del sito web in modo che i tuoi lettori rimangano più a lungo sui tuoi contenuti.

Il problema della velocità di solito viene percepito solo quando non c’è e probabilmente è il primo motivo che induce l’utente ad abbandonare il tuo sito web.

Realizzazione siti web veloci

Le tue pagine dovrebbero essere lunghe quanto necessario

Scrivere per il web è diverso dalla scrittura per gli altri canali di comunicazione, ad esempio per la stampa.

Le persone vanno sempre più di fretta, specialmente quando navigano sul web e a maggior ragione quando arrivano per la prima volta su un sito web che non hanno mai visitato. Nella realizzazione del sito web l’obiettivo che devi cercare di raggiungere è che il contenuto della tua pagina dia loro quello che vogliono in fretta, ma devi fornire anche i dettagli per approfondire l’argomento di cui stai parlando.

La linea su cui devi camminare è sottile e sta in mezzo tra avere troppi contenuti ed averne troppo pochi.

Le tue pagine hanno bisogno di un Buon Menù di Navigazione

Se i tuoi lettori non riescono a muoversi velocemente sulla pagina o sul sito web, non si fermeranno e non torneranno a visitarlo. Dovresti avere una struttura di navigazione sulle tue pagine web che sia chiara, intuitiva, diretta e facile da usare.

Dovresti usare immagini ottimizzate e che pesino poco (in termini di kb)

L’argomento “peso delle immagini” è connesso alla velocità di caricamento del sito web: bellissime immagini anche di grandi dimensioni (in termini di pixel) possono pesare poco in termini di kb, bisogna prepararle prima del caricamento.

I web designer con poca esperienza sottovalutano questo aspetto e spesso creano pagine Web che pesano molti MB, sono lente e presentano parecchi problemi di caricamento.

Quando devi inserire una immagine su un sito, non puoi semplicemente fotografare e caricare il file, dovresti ridimensionarlo e ottimizzarlo affinché sia il più leggero possibile.

Scegli con cura i colori

Il colore è un elemento fondamentale per le pagine Web.
Sappiamo bene che ogni colore ha un significato per le persone e l’uso del colore sbagliato può portare con sé una connotazione sbagliata se non si presta attenzione.

Un altro aspetto da valutare è che le pagine Web sono, per loro stessa natura, internazionali.

Se il pubblico di riferimento del tuo sito non è solo il tuo paese ma altre nazioni, dovresti valutare se la scelta di colori che stai facendo può essere corretta ed uniforme per le persone che appartengono al tuo target.
Quando crei la tua combinazione di colori per il tuo sito web, tieni quindi presente il simbolismo dei colori.

Pensa a livello locale e scrivi a livello globale

Come accennato in precedenza, la nostra pagina Web è potenzialmente fruibile da tutti gli utenti, in ogni parte del mondo. Per questa ragione, se ti stai rivolgendo ad un pubblico internazionale, dovresti assicurarti di avere un linguaggio chiaro e comprensibile ovunque. Tutte le variabili e gli aspetti come le valute, le unità di misura, le date e gli orari devono seguire gli standard internazionali in modo che tutti i tuoi lettori sappiano esattamente cosa intendi.

Dovresti anche cercare di rendere i tuoi contenuti “evergreen”.

Ciò significa che, per quanto possibile, il contenuto dovrebbe essere senza tempo perché i tuoi contenuti potrebbero essere consultati anche tra qualche mese o anno.

Una buona norma è quella di evitare frasi come “il mese scorso” nel tuo testo, soprattutto per i contenuti che non sono news o eventi ma che dovranno rimanere a lungo sul tuo sito.

Cura con attenzione quello che scrivi

Poche persone tollerano gli errori di ortografia, specialmente quando si parla di un sito web professionale. Puoi scrivere articoli ed articoli per anni senza alcuna imprecisione, ma se commetti qualche errore grammaticale (e non te ne accorgi) potrebbe essere un problema.
Può sembrare ingiusto, ma le persone giudicano i siti web anche in base alla qualità di quello che c’è scritto e gli errori di ortografia e grammatica sono un chiaro indicatore di qualità per molte persone.

Questi utenti potrebbero pensare così come non si presta abbastanza attenzione al controllo ortografico del proprio sito, anche i servizi forniti potrebbero essere di scarsa qualità e difettosi.

I tuoi collegamenti dovrebbero funzionare sempre

I collegamenti che non funzionano correttamente sono un altro segno negativo per molti lettori (e anche per i motori di ricerca) e che indicano che un sito web non viene gestito correttamente.
Sfortunatamente, se parliamo di siti con un grandissimo numero di contenuti, l’interruzione di un link è qualcosa che accade abbastanza spesso e senza nemmeno che ce ne accorgiamo facilmente.

Anche se i link sono stati preparati e codificati correttamente al momento del lancio del sito, gli stessi link potrebbero dover essere stati aggiornati ed è importante verificare che siano ancora validi.

Quindi è importante utilizzare periodicamente degli strumenti professionali oppure affidarsi a una valida agenzia SEO per effettuare un controllo dei collegamenti per aiutarti ad individuare eventuali errori nelle pagine meno recenti.

Usa link parlanti evitando di scrivere clicca qui

Cerca di non usare mai le parole “Clicca qui” all’interno del tuo sito web!

Utilizzare “link parlanti” significa che dovresti scrivere dei link che spieghino dove andrà a finire il lettore e cosa troverà nella pagina di destinazione. Creando collegamenti chiari ed esplicativi, aiuti i tuoi lettori ma anche il motore di ricerca che capirà meglio il contenuto della tua pagina di destinazione (posizionamento siti web).
Anche se non ti consigliamo di utilizzare “clicca qui” per un “anchor text” di un link, potresti scoprire che aggiungere quel tipo di frase proprio prima di un collegamento può aiutare alcuni lettori a capire che il testo che segue deve essere cliccato.

Ricorda che la gestione di un sito web professionale è un impegno costante nel tempo!

10 consigli per pagina web professionale

Le tue pagine dovrebbero avere sempre le informazioni di contatto

In fase di progettazione di un nuovo sito web, a volte mi capita che qualche cliente mi chieda di non inserire all’interno del proprio sito le informazioni di contatto, soprattutto per motivi di Privacy.

Se un potenziale cliente non riesce a contattarti in maniera semplice, molto probabilmente non lo farà mai.

Questo approccio è quindi in antitesi con lo scopo principale di ogni sito aziendale o professionale, cioè quello di generare contatti e far crescere il business.

Ed inoltre…  se invitiamo gli utenti a contattarci dobbiamo anche avere spazio e tempo per gestire il follow up delle richieste. Rispondere ai tuoi contatti è il modo migliore per creare un nuovo cliente fidelizzato, soprattutto proprio perché molti messaggi di posta elettronica che ogni giorno inviamo non ricevono risposta.

Tags: , , , , , , , ,